Notizie

TEV trattamento esteso CHEST trombosi coagulumreport

Trattamento esteso nella prevenzione delle recidive dalla TEV: quando e come

Nel tromboembolismo venoso (TEV) la terapia anticoagulante, con qualsiasi tipo di farmaco sia condotta, è altamente efficace nel ridurre il rischio di recidiva, ma il suo effetto protettivo persiste solo durante il trattamento, mentre dopo la sua sospensione – qualsiasi sia stata la durata della terapia – il rischio di recidiva sale ancora. Ciò implica … leggi tutto

Leggi tutto

Focus

L’ulcera venosa: linee guida di trattamento compressivo e terapia medica

Fabrizio Mariani Valdisieve Hospital, Div. Di Chirurgia Vascolare – Pontassieve (Firenze) Presidente Collegio Italiano di Flebologia CIF Segretario Generale “Multidisciplinary Joint Committee in Phlebology” UEMS – EU La terapia compressiva: guida nel trattamento … leggi tutto Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, … leggi tutto



Stratificazione del rischio di ictus nel paziente con fibrillazione atriale: il punteggio CHA2DS2VASc

Maria Rossi –  Simona Sacco –  Antonio Carolei Clinica Neurologica Università degli Studi di L’Aquila La fibrillazione atriale (FA) è l’aritmia cardiaca di più comune riscontro nella pratica clinica e frequentemente responsabile di embolia cerebrale e periferica. La frequenza di ictus ischemico nei pazienti con FA è circa 5 volte maggiore rispetto alla popolazione generale … leggi tutto


Review


Trombocitopenia da eparina

La trombocitopenia da eparina (HIT) è una complicanza fortunatamente non frequente della terapia eparinica, sebbene rappresenti la più importante e comune trombocitopenia da farmaci. Il disordine si manifesta fra 5 e 14 giorni dall’inizio della terapia…


Le occlusioni venose retiniche

Le occlusioni venose retiniche (OVR) costituiscono la più comune patologia vascolare retinica e sono generalmente associate a perdita del visus di grado variabile, rappresentando la seconda più frequente patologia responsabile di cecità dopo il diabete mellito…