DAPT, dual therapy, triple therapy: cosa significano?

Fanno parte della terminologia utilizzata nell’ambito dei complessi schemi di terapia antitrombotica adottati nei pazienti con pregressa sindrome coronarica acuta e/o procedura di angioplastica coronarica (vedi glossario in calce).
Può accadere, infatti, che un paziente in trattamento anticoagulante orale subisca una sindrome coronarica acuta e/o una angioplastica coronarica che richiedono terapia antiaggregante singola o doppia.
La scelta della strategia antitrombotica in questi casi è molto complessa e dibattuta, soprattutto dopo l’avvento dei (altro…)

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Accesso utente registrato
 Ricordami  
Registrazione nuovo utente
*Confermare la lettura dell'informativa Privacy
*Campo obbligatorio