Approvato idarucizumab dall’Ue, antidoto all’anticoagulante dabigatran (NAO)

La Commissione Europea ha approvato la commercializzazione di idarucizumab, reversal agent che inattiva in modo rapido e specifico gli effetti anticoagulanti di dabigatran (Pradaxa).  L’impiego è indicato in caso di interventi chirurgici di emergenza (o procedure urgenti) o in caso di sanguinamento non controllato che possa mettere a rischio la vita del paziente.

Idarucizumab è il primo farmaco in grado di bloccare l’effetto di un anticoagulante orale diverso dagli antagonisti della … leggi tutto

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Accesso utente registrato
 Ricordami  
Registrazione nuovo utente
*Confermare la lettura dell'informativa Privacy
captcha
*Campo obbligatorio