In 3 casi su 4 si può prevenire l’ictus (stroke)

La prevenzione cardiovascolare é potenzialmente in grado di evitare un numero elevato di eventi fatali o disabilitanti come l’ictus, ma é ancora oggi, in larga misura, non attuata. Si calcola, infatti, che circa la metà delle morti cardiovascolari sarebbe evitabile se fossero trattati in modo efficace i cinque principali fattori di rischio modificabili.
Gli autori dello studio Definition and Implications of the Preventable Stroke hanno voluto verificare in quale misura tale fenomeno riguarda la prevenzione … leggi tutto

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Accesso utente registrato
 Ricordami  
Registrazione nuovo utente
*Confermare la lettura dell'informativa Privacy
captcha
*Campo obbligatorio