Anticoagulanti NAO e TVP: meno emorragie nel lungo termine con dabigatran

dabigatran NAO anticoagulanti trombosi TVP coagulumreport

I Nuovi Anticoagulanti Orali (NAO) sono impiegati anche nel trattamento della trombosi venosa profonda e dell’embolia polmonare con risultati almeno paragonabili a quelli degli anticoagulanti “tradizionali” come il warfarin in termini di efficacia, ma con  minori effetti collaterali e maggiore facilità d’uso.

Una recente pubblicazione (Bleeding events with dabigatran or warfarin in patients with venous thromboembolism) realizzato aggregando i dati di due trial randomizzati e controllati, ha confermato la minore incidenza di eventi … leggi tutto

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Accesso utente registrato
 Ricordami  
Registrazione nuovo utente
*Confermare la lettura dell'informativa Privacy
captcha
*Campo obbligatorio