Sindrome Post-Trombotica. Sulodexide, un’opzione nella gestione a lungo termine del paziente post-trombotico dopo sospensione della terapia anticoagulante

sulodexide-survet-recidiva-trombosi-tvp-tev-coagulumreport
Le complicanze del paziente post-trombotico nella pratica clinica sono costituite dalle recidive di TVP (r-TVP) e lo sviluppo / progressione dei sintomi e segni tipici della Sindrome Post-Trombotica (SPT), che possono esitare rispettivamente in nuovi episodi di TVP e in ulcere venose croniche, entrambi ad elevato impatto sulla qualità di vita del paziente. Il binomio inscindibile del rischio di … leggi tutto

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Accesso utente registrato
 Ricordami  
Registrazione nuovo utente
*Campo obbligatorio