Meno casi di infarto e ictus con la frutta e verdura meno care

Un calo del 10% dei prezzi per gli alimenti sani come frutta, verdura e cereali e un aumento del 10% del prezzo di cibi non sani  (junk food), potrebbero prevenire  la morte di 515 mila persone per malattie cardiache e ictus in America. Lo rivela una ricerca presentata al meeting dell’American Heart Association Epidemiology / Lifestyle 2016 Scientific 2016.

Usando un modello matematico, i ricercatori della Friedman School of Nutrition Science and Policyleggi tutto

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Accesso utente registrato
 Ricordami  
Registrazione nuovo utente
*Confermare la lettura dell'informativa Privacy
captcha
*Campo obbligatorio