Un effetto protettivo dalle statine: nei confronti dell’insorgenza di malattia infiammatoria intestinale (IBD)

L’esposizione a farmaci può essere associata all’insorgenza di malattia infiammatoria intestinale (IBD, Inflammatory Bowel Disease). Uno studio ha verificato l’effetto delle statine, usate di solito per ridurre il colesterolo LDL,  sul rischio d’insorgenza di IBD analizzando i dati provenienti da un grande database sanitario negli Stati Uniti.

E’ stato pertanto condotto uno studio retrospettivo caso-controllo, in cui sono stati inclusi tutti i pazienti di età superiore ai 18 anni con codice … leggi tutto

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Accesso utente registrato
 Ricordami  
Registrazione nuovo utente
*Confermare la lettura dell'informativa Privacy
captcha
*Campo obbligatorio