La chiusura del forame ovale utile nella cura di emicrania con aura

forame ovale pervio PFO emicrania ictus coagulumreport

Diversi studi epidemiologici hanno documentato che la presenza di forame atriale pervio (PFO, patent foramen ovale) é più frequente non solo nei pazienti con ICTUS/TIA criptogenetico  ma anche nei pazienti con emicrania. Da ciò è nata l’ipotesi che la chiusura del PFO possa essere una strategia terapeutica nei pazienti con emicrania refrattaria alla terapia medica.
Gli autori dello studio multicentrico randomizzato Percutaneous closure of patent foramen ovale in migraine with aura, a randomized controlled trial hanno studiato 107 soggetti con emicrania refrattari alla terapia assegnandoli, in maniera casuale, al trattamento di chiusura percutanea del PFO (N = 53) o alla terapia medica (n = 54).

Lo studio è stato prematuramente interrotto a causa dei tempi lenti di arruolamento. Hanno completato i 12 mesi di follow-up 83 pazienti: 40 del gruppo sottoposto ad intervento di chiusura percutanea del PFO, 43 di controllo.  Al basale il numero di giorni con emicrania erano 8 (± 4,7 DS) nel gruppo sottoposto ad intervento e 8.3 (± 2.4 DS) nei controlli. La riduzione del numero di giorni con emicrania/mese a 9 e12 mesi dopo la randomizzazione era di 2.9 giorni dopo la chiusura del PFO versus 1.7 giorni nel gruppo di controllo (P = 0,17). La procedura di chiusura percutanea del PFO ha causato cinque eventi avversi senza danni permanenti.

I risultati dello studio, quindi, non consentono di affermare l’efficacia della chiusura dei PFO nei pazienti con emicrania refrattaria anche se i dai ottenuti non escludono che, su una casistica più ampia, si possano ottenere risultati più incoraggianti. Al momento, comunque, la chiusura percutanea del PFO per il trattamento dell’emicrania, in assenza di disturbi cerebrali ischemici, non trova alcuna indicazione nelle linee guida delle società di cardiologia o di neurologia.

Fonte
Percutaneous closure of patent foramen ovale in migraine with aura, a randomized controlled trial.Eur Heart J. 2016 Jul 7;37(26):2029-36. doi: 10.1093/eurheartj/ehw027. Epub 2016 Feb 22.

Per essere il primo a commentare su "La chiusura del forame ovale utile nella cura di emicrania con aura"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.


*