Cangrelor più sicuro di clopidogrel in PCI con eparina non frazionata

Cangrelor più sicuro di clopidogrel in PCI

Cangrelor, rispetto a clopidogrel, riduce il tasso di eventi ischemici, senza causare sanguinamento grave, in pazienti sottoposti a intervento coronarico percutaneo (PCI) elettivo, urgente con eparina non frazionata (UFH) come anticoagulante procedurale di fondo. Questo in sintesi il dato di una sottoanalisi del trial CHAMPION PHOENIX , studio presentato all’agenzia americana FDA per  l’approvazione del farmaco in America per l’impiego durante il PCI.

Negli Stati Uniti, nonostante il recente declino del suo … leggi tutto

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Accesso utente registrato
 Ricordami  
Registrazione nuovo utente
*Confermare la lettura dell'informativa Privacy
captcha
*Campo obbligatorio