Anticoagulanti non vitamina K dipendenti: l’epatotossicità è una vera preoccupazione?

NOACSanticoagulanti orali non vitamina K dipendenti

Gli anticoagulanti orali non vitamina K dipendenti (NOACs)  sono farmaci relativamente nuovi utilizzati per la prevenzione dell’ictus nella fibrillazione atriale non valvolare (FANV). Tuttavia, vi sono preoccupazioni riguardo al possibile effetto epatotossico associato al loro utilizzo.
Gli Autori dello studio recentemente pubblicato sul Journal of American College of Cardiology ed intitolato: “Non–Vitamin K Antagonist Oral Anticoagulants and Risk of Serious Liver Injury”, hanno cercato di indagare se effettivamente l’utilizzo … leggi tutto

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Accesso utente registrato
 Ricordami  
Registrazione nuovo utente
captcha
*Campo obbligatorio