American College of Cardiology (ACC). Nuove terapie per la riduzione del rischio cardiovascolare nei pazienti con diabete tipo 2 e malattia cardiovascolare aterosclerotica

diabete tipo 2, malattia cardiovascolare aterosclerotica

La malattia cardiovascolare aterosclerotica (MCA) rappresenta la causa principale di morbilità e mortalità nei pazienti diabetici. Tuttavia i grandi trial clinici hanno evidenziato che il controllo glicemico intensivo è in grado di ridurre le complicanze micro-vascolari della malattia diabetica, non quelle macro-vascolari. Per questo la prevenzione cardio-vascolare nel paziente diabetico è sostanzialmente rivolta al controllo degli altri fattori di rischio.

Recentemente, la dimostrazione che due nuove classi di farmaci, gli analoghi … leggi tutto

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Accesso utente registrato
 Ricordami  
Registrazione nuovo utente
*Confermare la lettura dell'informativa Privacy
captcha
*Campo obbligatorio