AHA, ACC, HFSA: continuare l’uso degli antiipertensivi in caso di infezione da COVID-19

antiipertensivi, coronavirus, covid 19

Tre Società Americane di Cardiologia hanno emesso una dichiarazione congiunta per sollecitare la continuazione degli antagonisti del sistema renina-angiotensina-aldosterone (RAAS) nei pazienti, nonostante le preoccupazioni teoriche che il loro uso potrebbe peggiorare gli esiti in caso di infezione da COVID-19. La nuova dichiarazione è stata rilasciata congiuntamente dall’American Heart Association (AHA), dall’American College of Cardiology (ACC) e dalla Heart Failure Society of America (HFSA) il 17 marzo. Seguono dichiarazioni recenti (altro…)

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Accesso utente registrato
 Ricordami  
Registrazione nuovo utente
*Confermare la lettura dell'informativa Privacy
*Campo obbligatorio