IT – News

ictus, marcatori, test ictus, lipidi, infarto

Rischio di nuovo ictus o infarto: un test sui lipidi aiuta la valutazione del rischio

Una nuova tecninca di analisi, in fase di validazione, consente di prevedere se una persona è a rischio di un secondo infarto o ictus. L’analisi di alcuni biomarcatori lipidici (ceramidi, sfingolipidi, fosfolipidi, lipidi neutri contenenti acidi grassi omega-6 o acidi grassi odd-chain), stando ai risultati di un studio pubblicato su JCI Insights, migliora sensibilmente la … leggi tutto

Leggi tutto

deficit-ictus-stoke-italo-americano-corbetta-coagulumreport

Deficit post ictus: trovati due gruppi da trattare i primi 3 mesi. Studio italo-americano

I deficit neurologici post ictus /stroke sono molto diversi a seconda dell’area del cervello colpita, ma questa eterogeneità è stata osservata solo in casi singoli o in piccole casistiche. Inoltre non sono chiari i fattori clinici o anatomici in grado di prevedere il miglioramento nei mesi successivi all’ictus.  I deficit si presentano con una frequenza … leggi tutto