IT – Questioni pratiche

ictus, PFO, formane ovale pervio

Anomalie del setto interatriale PFO (forame ovale pervio): possibile ruolo patogenetico

QUESTIONI PRATICHE Nei pazienti affetti da ictus la cui origine non è stata definita, soprattutto se di giovane età, è stata riscontrata una maggiore prevalenza di anomalie del setto interatriale quali la pervietà del forame ovale (PFO) e/o l’aneurisma del setto interatriale (ASI). La documentazione della presenza di tali anomalie non consente, ovviamente, di determinarne … leggi tutto

Leggi tutto

Diagnostica strumentale: potenzialità e limiti

ECG dinamico secondo Holter. Non va eseguito sistematicamente ma solo se si sospetta la presenza di aritmie a carattere parossistico potenzialmente responsabili di cardio-embolia o quando non sia emersa una causa definita di tali eventi. Ecocardiogramma transtoracico Non va eseguito sistematicamente ma solo se si sospetta una malattia cardiaca. Ecocardiografia trans-esofagea E’ in grado di … leggi tutto


image_pdfimage_print