TROMBOSI VENOSA SUPERFICIALE

rivaroxaban, ASA, coronaropatia

Anticoagulanti (DOAC). Verso approvazione dell’ Ema per nuova indicazione di rivaroxaban 2,5 mg e ASA

Parere favorevole del Comitato che valuta i Farmaci per l’Uso Umano (CHMP) dell’Ema per una nuova indicazione di rivaroxaban, l’inibitore orale del Fattore Xa di Bayer. La terapia con rivaroxaban 2,5 mg due volte/die, più acido acetilsalicilico (ASA) a 75 – 100 mg una volta/die, sarà indicata per la prevenzione di eventi aterotrombotici in pazienti adulti … leggi tutto

Leggi tutto

Segni di allarme

In caso si sia già verificato un evento trombotico, oltre a seguire i consigli sopra riportati, prestare particolare attenzione e rivolgersi al proprio Medico in caso di: Comparsa di dolore improvviso ad un arto, soprattutto se il dolore compare in assenza di traumi o di esercizio muscolare che lo possano giustificare Comparsa di gonfiore e/o … leggi tutto