crestor

Riduzione del rischio cardiovascolare con statina e sartano

Nei pazienti a basso rischio cardiovascolare, due farmaci al giorno, uno per abbassare la pressione e l’altro, una statina, per ridurre il colesterolo, diminuiscono del 40% il rischio di infarto e ictus. Sono questi i risultati di un importante studio globale ( HOPE-3,) presentato al congresso  ACC (American College of Cardiology)  di Chicago. Lo studio … leggi tutto