demenza

demenza, anticoagulanti, vascolare, fibrillazioene atriale

Effetto protettivo della terapia anticoagulante sulla demenza vascolare o di tipo misto in pazienti affetti da fibrillazione atriale

Un nuovo studio conferma che la fibrillazione atriale è associata ad un aumentato rischio di demenza vascolare o di tipo misto e la terapia anticoagulante ha un effetto protettivo. Una coorte svedese di 2685 soggetti, esenti da demenza, facenti parte del “Swedish National Study on Aging and Care” sono stati sottoposti a controlli periodici finalizzati ad … leggi tutto


Fibrillazione atriale è fattore di rischio per demenza

La presenza di fibrillazione atriale (FA) incrementa il rischio di sviluppare demenza. A questa conclusione sono giunti gli autori di uno studio prospettico che ha analizzato una popolazione di 6.514 soggetti per un periodo di 20 anni (1989-2010). L’outcome principale era rappresentato dai nuovi casi di demenza. All’inizio dello studio nella popolazione erano presenti 318 … leggi tutto