divario

Prevenzione dell’ictus: Italia tagliata in due per accesso agli anticoagulanti (NAO)

Nel corso della vita, si stima che circa una persona su 3 con fibrillazione atriale (FA) vada incontro a un ictus cerebrale (stroke). Nonostante le linee guida internazionali raccomandino l’utilizzo della terapia anticoagulante come prevenzione, solo il 55% dei pazienti con fibrillazione atriale riceve una prescrizione adeguata. La disponibilità degli anticoagulanti orali diretti (DOAC, Direct … leggi tutto