NAO; apixaban

interruzione-sospensione-anticoagulanti-nao-doac-fibrillazione-coagulumreport

L’8% dei pazienti interrompe la terapia anticoagulante (NAO-DOAC) entro sei mesi. Dati real life Italiani

A un anno dall’inizio della terapia con anticoagulanti diretti (DOAC)  circa il 15% dei pazienti sospende l’assunzione del farmaco:  il 60% di queste interruzioni avviene nei primi 6 mesi. È il risultato di uno studio italiano recentemente pubblicato che ha interessato oltre 1300 pazienti con fibrillazione atriale trattati con anticoagulanti diretti (NAO/DOAC) dabigatran (473), rivaroxaban (425) o … leggi tutto