rivascolarizzazione completa

Angioplastica primaria, ischemia, rivascolarizzare il vaso

Angioplastica primaria: trattare tutti i vasi è meglio che limitarsi alla coronaria responsabile dell’ischemia

Se l’angioplastica primaria nei pazienti con sindrome coronarica acuta e malattia multivasale debba limitarsi a rivascolarizzare il vaso responsabile dell’ischemia o comportare una rivascolarizzazione completa è questione tuttora controversa. Un contributo al dibattito sull’argomento è stato recentemente offerto da un ampio studio osservazionale condotto nel Regno Unito su 37.491 pazienti ricoverati per un infarto NSTEMi … leggi tutto