studio ARIC

influenza, scompenso cardiaco

L’intensità dell’epidemia influenzale è associata ad un significativo incremento dei ricoveri per scompenso cardiaco

L’intensità dell’epidemia influenzale è associata ad un significativo incremento dei ricoveri per scompenso cardiaco. E’ il risultato di una ricerca eseguita, su un ampio campione di popolazione residente in 4 differenti aree degli Stati Uniti, confrontando la percentuale di visite per sindrome influenzale effettuata da medici sentinella e l’incidenza dei ricoveri per scompenso o per infarto … leggi tutto