Sintomi d’allarme

Uno stadio molto avanzato di arteriopatia degli arti inferiori viene definito ischemia critica; questa va sospettata in caso di: dolore ischemico a riposo, prevalentemente notturno, che dura più di 15 giorni e che richiede un trattamento con farmaci antidolorifici e/o comparsa di lesioni cutanee ischemiche minime o anche estese In questo caso rivolgersi tempestivamente al medico curante per una valutazione urgente.

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
Really Simple CAPTCHA is not enabled
*Campo obbligatorio