Magnesio, potassio e calcio abbassano il rischio di ictus nella donna

Minerali fondamentali per l’organismo umano, potassio, magnesio e calcio intervengono in moltissimi processi metabolici, nella trasmissione degli impulsi nervosi, nel controllo della contrattilità muscolare, nei processi di trasporto di membrana e nell’attivazione dei sistemi enzimatici. I dati a oggi disponibili sulla relazione tra apporto di magnesio, potassio e calcio e rischio di insorgenza di ictus sono tra loro discordanti. Inoltre, non è mai stato analizzato l’effetto di un punteggio relativo

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
Really Simple CAPTCHA is not enabled
*Campo obbligatorio