Fibrillazione e cancro attivo: rivaroxaban (DOAC) efficace e sicuro come in ROCKET-AF

rivroxaban-cancro-fibrillazione-xarelto-coagulumreport
Efficacia e sicurezza del rivaroxaban nel trattamento della fibrillazione atriale non valvolare di pazienti con cancro in fase attiva sono sovrapponibili a quelle riscontrate nella popolazione generale. E’ il risultato di uno studio condotto preso il Memorial Sloan Kettering Cancer Center in New York City su 163 pazienti con malattia neoplastica in atto e fibrillazione atriale trattati tra il gennaio del 2014 e il marzo 2016, Dopo aver effettuato le opportune correzioni statistiche per tener conto di altri fattori

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
Really Simple CAPTCHA is not enabled
*Campo obbligatorio