In Italia Inhixa, primo biosimilare di enoxaparina (EBPM). Risparmi per il  Ssn

inhixa-eparina-biosimilare-enoxaparina-coagulumreport
E’ disponibile anche in Italia Inhixa, primo biosimilare dell’enoxaparina sodica,  per il trattamento del tromboembolismo (Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 278 del 28/11/2017  ). Lo annuncia Techdow Pharma, leader mondiale nella produzione di eparine e prima Big Pharma cinese ad entrare nel mercato italiano ed europeo. La sovrapponibilità in termini di qualità, sicurezza ed efficacia del biosimilare rispetto al farmaco originator è stata dimostrata dagli studi pre-clinici e clinici previsti dal rigoroso iter di approvazione richiesto dall’

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
Really Simple CAPTCHA is not enabled
*Campo obbligatorio