Efficacia della polipillola per la prevenzione primaria e secondaria delle malattie cardiovascolari

La monosommministrazione quotidiana di una associazione fissa di farmaci per la prevenzione cardiovascolare (polipillola) è efficace nel ridurre l’incidenza di eventi sia in prevenzione primaria che in prevenzione secondaria in un contesto rurale a basso reddito. Lo studio, randomizzato e controllato, in aperto, è stato condotto all’interno di una ampia coorte, comprendente oltre 50.000 soggetti di età compresa tra 50 e 75 anni, residenti nel Golestan, una provincia situata nella

Questo contenuto è riservato agli iscritti alla newsletter del settore sanitario: si prega di accedere utilizzando il form sottostante, oppure di compilare il form di registrazione. Dopo la registrazione, oltre ad avere accesso a tutti i contenuti del portale, riceverai aggiornamenti utili alla pratica clinica. Se non si ricordano i dati di accesso, cliccare qui

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
Really Simple CAPTCHA is not enabled
*Campo obbligatorio